Chakra della Corona

Per SAHASRARA (il suo nome in Sanscrito, antichissima lingua dell’India,  significa “loto dai mille petali”, un bellissimo fiore di loto con 1000 petali su cui sono scritte tutte le lettere dell’alfabeto indiano ripetute 20 volte.) si usano Cristalli TRASPARENTI, BIANCO e ORO

LA PIETRA DI BASE è il QUARZO IALINO chiamato anche CRISTALLO DI ROCCA.

Il raggio BIANCO – TRASPARENTE – ORO è la luce brillante e cristallina. Porta purificazione e pulizia, sacralità, rispetto, apertura e fluidità.

La Luce BIANCA è simbolo di nascita e di rinascita; è impersonale e collega alle nostre origini cosmiche e universali. Ci fa cambiare e ci connette alla verità. Libera dai blocchi che creano paura. Ha un effetto scanner e porta luce sulle nostre sofferenze. La Luce BIANCA contiene tutti i colori.

Il BIANCO è simbolo di sposa, purezza, angeli e pulito. (Il nero invece ci aiuta a creare i confini lasciando fuori ciò che non deve entrare.) Quando integriamo la luce vediamo di più lo sporco presente. Illuminiamo le nostre ombre e parti buie. La Luce BIANCA illumina i nostri passi, ci rigenera e dona vitalità

La luce ORO connette alla forza divina e ci ricorda che tutti siamo divini. E’ il metallo più prezioso. Porta abbondanza. Dov’è il nostro limite ad accettare questa ricchezza???

Il MAESTRO ASCESO della FIAMMA BIANCA dell’ ASCENSIONE è SERAPIS BEY. Può farci ascendere da qualsiasi limitazione: e quindi elevare qualsiasi stato negativo, carente e sofferente in uno stato luminoso, ricco di pace, serenità e soddisfazione, che è il nostro stato naturale e di cui abbiamo diritto. Invocare SERAPIS BEY equivale  ad elevare il nostro stato ad un livello di purezza, rinascita, armonia, felicità.

Il MAESTRO ASCESO del RAGGIO ORO è LORD KUTHUMI ed il MAESTRO DJWAL KHUL che irradiano saggezza e illuminazione.

La Settima RUOTA DI CONSAPEVOLEZZA è il nostro STARGATE, portale stellare, vortice personale. Collocato sulla sommità della testa, dove appena nati si trova la “fontanella”, coinvolge la corteccia cerebrale e la parte superiore del cranio, il cervello ed il sistema nervoso, la ghiandola pineale o epifisi. È l’accesso eterico alla Coscienza Superiore: la COSCIENZA INDIVIDUALE incontra il DIVINO.

Se il CHAKRA DELLA CORONA è chiuso saremo attaccati al nostro passato o al futuro. Per attivare questo CHAKRA dobbiamo abbandonarci al flusso energetico universale. 

La sua caratteristica è la Trascendenza e cioè l’andare oltre. Se questa RUOTA DI CONSAPEVOLEZZA è armonica siamo nella verità, nell’amore incondizionato, nel perdono e nella compassione; viviamo nel PRESENTE e con RESPONS-ABILITÀ. Qui  avviene l’unione tra SHAKTI (il Femminile Divino) e SHIVA (il maschile divino). 

La GHIANDOLA PINEALE o EPIFISI produce l’ormone della melatonina che regola il ciclo sonno-veglia. La ghiandola pineale è conosciuta come il “posto dell’illuminazione, dell’intuizione e della coscienza cosmica”. 

La ghiandola pineale è a forma di cono ed è situata in mezzo al cervello dietro e proprio sopra la ghiandola pituitaria. 

La ghiandola pineale controlla l’azione della luce sul corpo. La ghiandola pineale agisce in due modi per inibire l’azione della ghiandola pituitaria. Primo, la ghiandola pituitaria è responsabile dell’attivazione dell’adolescenza e dell’inizio della sessualità e la ghiandola pineale controlla la ghiandola pituitaria per prevenire un risveglio sessuale prematuro. Secondo, il pensiero umano è considerato come un risultato dell’azione sospesa e la ghiandola pineale inibisce l’immediato scaricamento dei pensieri nell’azione. Questa inibizione fa sì che guardiamo dentro di noi e ponderiamo profondamente le nostre azioni e reazioni. Questa introversione è indispensabile per l’auto-realizzazione poiché sposta la nostra attenzione dal mondo esteriore a quello interiore. Quando il mondo esterno scompare, il nostro cerchio di coscienza si contrae perché l’attenzione principale è concentrata sul SÈ interiore. È questa attenzione interiore che magnetizza la “luce spirituale” nella ghiandola pineale.

La ghiandola pineale è anche il principale collegamento tra l’Anima e il cervello. È quindi la porta verso la consapevolezza multidimensionale.

L’Elemento è l’ENERGIA COSMICA, la VOLONTÀ e il PENSIERO.

Lo Scopo è la COMPRENSIONE e quello evolutivo è la SAGGEZZA.

L’Orientamento è la CONOSCENZA DI SE STESSI e l’ACCETTAZIONE che non possiamo controllare gli eventi della nostra vita anche se possiamo determinarli.

Il Demone è l’ATTACCAMENTO.

Il verbo è IO SO, IO SONO CONNESSO CON IL TUTTO

Nel libro “La Trasmissione Cristallina” Katrina Raphaell spiega benissimo il sistema dei 12 CHAKRA: 8 di base più altri 4 TRANSPERSONALI: 3 superiori CAUSALE, ANIMA STELLA e PORTA STELLARE ed 1 inferiore: TERRA STELLA). I chakra alti ANIMA STELLA e PORTA STELLARE erano inglobati nella struttura cranica dei nostri antenati evoluti. In quei tempi il SE’ era identificato con la DIVINA ESSENZA; poi si sviluppò l’EGO e l’attenzione sul personale con la separazione dal Divino e iniziò la sofferenza.

Attraverso il respiro ci colleghiamo alla luce stellare e impersonale, per nutrirci e diventare UNO con l’essenza Divina e ancorare questa nuova energia di luce sul piano fisico materiale attivando il Chakra Terra Stella.

A 30 cm dalla testa c’è la PORTA STELLARE attivata dal Grande Sole Centrale e dal nostro intento che ci unisce al Tutto.  

L’ANIMA STELLA èa 15 cm sopra la testa, ponte tra Spirito e Fisico, da dove passa la Luce Cristica (compassione). Ha la qualità dell’eterno. Questa luce impersonale interagisce con il personale e si crea un nuovo modo di pensare, parlare, sentire e agire. Questo è  il ponte per dialogare con la nostra anima. 

Il CHAKRA CAUSALE si trova dietro la testa (nuca) e ci aiuta a convogliare le forze dell’Anima nel campo mentale, a ricevere il Divino Impersonale e ad originare pensieri liberi da associazioni mentali precedenti. Attraverso questo chakra possiamo evolvere verso la naturale pace silenziosa e lentamente manifestare il nuovo. 

Il CHAKRA TERRA STELLA collocato sottoterra a circa 15 cm sotto il centro dei piedi, riceve l’energia divina attraverso le nostre radici terrestri. Fondamentale attivare questo CHAKRA per ancorare la LUCE DIVINA IN TERRA. 

Il risultato della TRASMISSIONE CRISTALLINA è di portare la luce dello spirito nel corpo fisico per elevare e trasformare la vera natura della vita sulla terra. 

Più “scarichiamo” i nostri poteri di dimensione superiore nel corpo fisico, più è essenziale essere centrati e radicati.

Proprio come il chakra della radice rappresenta la nostra connessione con la Madre Divina o Madre Terra, il CHAKRA DELLA CORONA rappresenta le nostre relazioni con il Padre Divino o Padre Cielo. 

Padre Cielo e Madre Terra si uniscono: Spirito nella Materia, per creare il Figlio dell’Amore, la coscienza in una forma fisica. Madre Terra nel primo chakra radica il nostro potere e dalla terra lo invia verso l’alto affinché si unisca al Padre Cielo nel settimo chakra. 

La relazione con la madre è associata al primo chakra. Se il legame con nostra madre non era sufficiente per i nostri bisogni, spesso ci sentiamo tagliati fuori dalle nostre radici, dalla vita fisica e i nostri atteggiamenti verso la casa, la sicurezza e il denaro sono influenzati negativamente. Viceversa, la relazione con il padre umano è associata al settimo chakra. Poiché il chakra della corona rappresenta la nostra unità con la vita, sentiamo un senso di isolamento da “Dio” e dall’umanità se il legame con nostro padre è insufficiente.

I nostri sensi multidimensionali ed extrasensoriali sono controllati dal SETTIMO CHAKRA. Una volta che questo chakra è aperto, il nostro senso d’empatia e unità si espande. Quando eleviamo la nostra coscienza, sperimentiamo altre persone, luoghi od oggetti come se fossimo dentro di loro o come se “fossimo” loro. È importante, allora, ricordare che con questo potere arriva la responsabilità. Dovremmo attivare questi sensi soltanto per fornire aiuto o guarigione; MAI per mera curiosità o con intenti maligni. 

La compassione è il senso principale che si sviluppa quando il chakra della corona si apre. Abbiamo due tipi di compassione: Compassione della Corona, che riguarda maggiormente la percezione e la comunicazione e la Compassione del Cuore, che riguarda maggiormente le emozioni e l’empatia.

L’apertura del CHAKRA della CORONA espande la nostra percezione nella quinta dimensione dove non c’è NESSUNA polarità. Alla fine, saremo tutti consapevoli dei nostri SÈ di quinta dimensione, essi non conoscono nessun giudizio. Quando il CHAKRA della CORONA è aperto e il Terzo Occhio funziona, possiamo vedere la realtà dalla prospettiva del nostro Sé Superiore. Poi possiamo dare al nostro SÈ umano, spesso in lotta, l’amore incondizionato, l’accettazione e il perdono di cui si ha SEMPRE bisogno.

Ci rendiamo conto che la terza dimensione è un ologramma delle nostre stesse illusioni messe in evidenza per poter imparare e crescere. Siamo consapevoli che la terza dimensione ora sta collassando nella quarta e poi nella quinta e noi siamo attivi nella facilitazione di questo processo. Di fatto è probabile che adesso ci troviamo già nella quarta dimensione. Il modo in cui ciò cambia la nostra esperienza della “vita” sta a noi scoprirlo e, magari, condividerlo con gli altri. Quando ognuno di noi si risveglia, è nostra responsabilità aiutare il risveglio degli altri seguendo le direttive della nostra Anima. In questo modo, l’ascensione planetaria può procedere. 

Siamo tutti Uno e ogni volta che aiutiamo un altro aiutiamo noi stessi. Paradossalmente ogni volta che aiutiamo noi stessi, aiutiamo gli altri.

Quando un numero sufficiente della popolazione della Terra apre il CHAKRA della CORONA e attiva il TERZO OCCHIO, la coscienza collettiva della Terra raggiungerà la quinta dimensione. Diventeremo poi una Civiltà Galattica con piena consapevolezza delle forme di vita nelle altre dimensioni, pianeti e mondi. Non avremo più bisogno di farci guerra uno con l’altro, poiché ci renderemo conto che siamo i Popoli Uniti della Terra. Siamo una famiglia, non solo sul nostro pianeta, ma anche nel sistema solare, nella nostra galassia e oltre. Da questo stato di coscienza, non abbiamo più bisogno di venerare nessun essere che consideriamo “superiore” a noi, perché comprendiamo che anche noi abbiamo una parte “superiore” del nostro stesso essere cui possiamo accedere costantemente e coscientemente. Quindi invece di venerare, entriamo in comunione e comunichiamo.

PER MIGLIORARE IL NOSTRO CHAKRA della CORONA restiamo in piedi ben allineati tra cielo e terra, in un luogo protetto e silenzioso. Sentiamo le nostre radici terrestri sprofondare dai piedi al centro di MADRE TERRA. Respiriamo profondamente per ancorarci e sentire la forza e il nutrimento della MADRE.  Poi portiamo l’attenzione, la consapevolezza alle nostre radici celesti, i filamenti dorati che partono dalla sommità del capo e si espandono verso l’alto collegandoci al PADRE CIELO, all’UNIVERSO e a tutte le altre forme di vita. Respiriamo profondamente e ad ogni respiro ci espandiamo sempre di più. Visualizziamo un filo dorato che ci attraversa cielo terra. Percepiamo la presenza dell’oro che respiriamo e che ci collega alla fonte divina e fissiamolo ai nostri piedi e al centro della terra. Rimaniamo concentrati sul respiro e diciamo a noi stessi: 

“IO MERITO DI VIVERE  NELL’ABBONDANZA”

Ora sempre attraverso il respiro ci connettiamo alla LUCE BIANCA e TRASPARENTE sentiamola come un fluido rigenerante portata dal respiro in ogni cellula e parte del corpo.

Permettiamo alla luce di esplorarci di farci uno SCANNER.

Portiamo La LUCE BIANCA e IMPERSONALE nelle nostre zone d’ombra, dove c’è resistenza, dolore e come una morbida carezza sciogliamo e liberiamo densità e oscurità che impediscono alla luce di passare. 

Liberiamo ciò che ci blocca, ci crea paura, ci limita.

Ora immaginiamoci al di là dai confini del nostro corpo fisico.

Immaginiamoci come corpo luminoso, osserviamo la nostra forma come essere di luce.

Percepiamoci come corpo di luce multi dimensionale al di là dei limiti della materia.

Ad ogni respiro ci espandiamo sempre di più e possiamo raggiungere la nostra casa tra le stelle…esplorare la nostra origine stellare…altre dimensioni.

Siamo nello spazio universale, nella pace, nella luce, nel silenzio e irraggiamo i nostri raggi di luce.

Ed ora in questo bellissimo stato di espansione e di connessione pronunciamo interiormente 3 volte il mantra: 

 “AHAM BRAHMASMI, AHAM BRAHMASMI, AHAM BRAHMASMI che significa Io sono il BRAHMA,  Io Sono lo Spirito, Io Sono tutt’uno con l’universo”

Comunicando con il nostro SÈ il velo tra i mondi inizia a diventare più sottile…la nostra consapevolezza aumenta…e la nostra visione diventa più ampia perché osserviamo da una prospettiva più alta. 

Questo è l’inizio della nostra Coscienza Galattica

In questa luce c’è l’amore che è dentro di noi e che vuole esprimersi.

Osserviamo ora il nostro centro del cuore nella sua vibrazione più elevata.

Il nostro cuore di luce è come un gioiello che splende e distribuisce i suoi raggi lucenti tutto intorno: persone, cose, luoghi, situazioni, dove c’è bisogno di amore.

Prendiamo coscienza di ricevere costantemente l’immenso amore del nostro padre celeste e dell’universo. 

Quando offriamo amore ci ritorna immediatamente indietro. L’amore non si esaurisce mai.

Esprimiamo la nostra GRATITUDINE per ciò che c’è di buono e positivo nella nostra vita e siamo grati anche per le difficoltà e le sofferenze piccole e grandi che sono parti del nostro cammino esistenziale, sono i nostri maestri. Sono proprio i periodi difficili che ci portano sulla strada della ricerca.

NOI SIAMO GUIDATI DA UNA FORZA SUPERIORE E BENEFICA

Possiamo portare questi cristalli con noi in tasca, in mano o indossarli come gioielli.

“I CRISTALLI RACCONTANO……”

Chakra della Corona

QUARZO IALINO o CRISTALLO DI ROCCA  “Io sono ENERGIA PURA, LUMINOSA e POTENTE e ti aiuto ad attivare il tuo “CRISTALLO INTERIORE” e cioè la tua LUCE PERSONALE.  Tienimi tra le tue mani, guardami e assorbi la mia vibrazione. Ora chiudi gli occhi e porta questa luce e questa trasparenza dentro di te e ad ogni respiro lascia andare le tue ombre, i tuoi pesi e diventa sempre un pò più luminoso. Concentrati sulle tue parti più dense, su un organo sofferente, oppure sulle tue cellule. Ad ogni respiro la mia frequenza farà prima una bella pulizia, poi un riequilibrio e per ultimo una bella ricarica fresca e nuova. Con me ti sentirai completamente rigenerato, forte e carico!Una sensazione di vuoto nella mente e di chiarezza ti renderà più lucido e capace di direzionare la tua energia senza disperderla. Io ti aiuto a stare nel presente, collegato al tuo SÈ SUPERIORE e quindi capace di fluire senza sforzo verso la felicità assoluta. Allineato con la LUCE potrai vivere nelle qualità della tua Anima e dello Spirito: bellezza, amore incondizionato, compassione, gioia manifestando i tuoi puri intenti e lasciando che l’Universo si occupi dei dettagli, libero dall’ansia di controllare ogni cosa. Io ti collego alla Conoscenza Universale. Puoi programmarmi per esaudire un desiderio e portare a compimento un progetto: basta che mi tieni tra le mani e fissi dentro di me la tua visione e la tua affermazione. Se abbellisci la tua casa con la mia presenza sappi che diffonderò luce tutto intorno, per cui scegli ambienti vissuti  e non dove si dorme.”

Chakra della Corona

I CRISTALLI RACCONTANO…in ordine alfabetico

ADULARIA/ PIETRA DI LUNA “Io sono la Pietra della femminilità. Sono collegata all’energia lunare che governa il ciclo delle acque. Dono equilibrio aiutandoti a non identificarti con il tuo bagaglio emotivo. Sono la Pietra dell’intuizione, dei sentimenti, del cuore, della fertilità, delle emozioni. Neutralizzo gli impulsi aggressivi e le ansie derivanti dal rapporto materno. Purifico e disintossico la zona pelvica: liberando i blocchi emozionali. Stimolo romanticismo e creatività, chiaroveggenza, senso materno. Facilito il ricordo dei sogni. Mitigo il temperamento lunatico. Stimolo il Terzo Occhio. Conosciuta come talismano per i lunghi viaggi ti avvolgo nella mia luce e ti guido come la luna nel cielo.”

APOFILLITE “ Io sono la Pietra della giovinezza. Sembro un quarzo ialino con le punte piatte. Porto chiarezza nel modo di pensare e attivo il terzo occhio. Favorisco calma e tranquillità.  Allevio le paure e le insicurezze, aiutandoti nei momenti di crisi. Negli ambienti sono un ottimo purificatore, alzo le frequenze e in mia presenza è facile entrare nel silenzio interiore, quindi usami in meditazione e in contatto con il tuo Spirito”.

CALCITE trasparente e SPATO D’ISLANDA (romboidale)  “Io sono il Cristallo che insegna “l’arte di essere”: aprirsi a ricevere la luce multi-dimensionale. Ristabilisco l’equilibrio mentale. La mia qualità è il nuovo: ti aiuto a ricevere la luce stellare e la espando in ogni chakra. Ti assisto nel collegare realtà parallele e comunicare con altre dimensioni. Porto lo Spirito nella Materia e dissolvo l’illusione della separazione. Con me ti puoi collegare alla memoria di vite passate e future. Dono grande apertura ed espansione, grande creatività. Attivo tutti i processi vitali. Dono stabilità, fiducia in te stesso. Ti aiuto a costruire una nuova dimensione di vita ed a far nascere nuovi progetti. Stimolo il desiderio di chiarezza, cambiamento, espansione. Aumento le tue capacità telepatiche e ti connetto con l’energia cosmica. Sono il Cristallo dell’evoluzione.”

DANBURITE “Io sono il Cristallo che permette di mantenere la purezza interiore. Guardando la mia luce puoi sentire l’energia veloce e stilettante che vibro. Forse puoi percepire anche il mio suono…Favorisco la chiaro-udienza. Sono chiamata anche la Pietra degli Angeli. Ti apro ad essere accogliente verso gli altri. Utilizzami per avere chiari messaggi telepatici. Stimolo i cinque sensi ed in particolare l’udito. Attivo la consapevolezza e la capacità di osservare tutte le esperienze della vita come opportunità di crescita e di evoluzione per l’Anima. Sono un’ottima compagna nel cammino spirituale.”

DIAMANTINO DI HERKIMER “Io sono un tipo di quarzo biterminato che proviene dallo stato di New York. Porto chiarezza e grande energia dinamica: muovo velocemente la luce nel buio. Con me c’è più luce, più potenza, più pulizia. Sciolgo le aree tese e congestionate. Agisco da anti-stress, purifico l’aura, elimino i blocchi emozionali. Stimolo la chiaroveggenza e permetto di vedere con chiarezza nei sogni  Favorisco l’apertura del terzo occhio. A livello fisico: favorisco un apporto extra di energie e stimolo l’eliminazione di tossine. Proteggo dalle radiazioni nocive. Pulisco tutti i chakra.”

LABRADORITE BIANCA “Io sono chiamata anche Pietra Arcobaleno e sono il Cristallo per manifestare il sogno, la visione. Il mio raggio di luce bianca femminile e magica lavora sui limiti e prepara a ricevere chiarezza! Aumento la tua sensibilità e le tue percezioni. Aumento la tua capacità intuitiva allargando i tuoi orizzonti e ti rendo capace di accogliere le diversità.”

MOLDAVITE “Io sono l’energia che unisce ciò che arriva dallo spazio e ciò che cresce nel grembo della terra  Attivo la tua percezione di ciò che vive nell’Universo. Accelero l’evoluzione e stimolo la memoria. Con me puoi fare esperienza per uscire dal corpo e compiere viaggi astrali. Consento di raggiungere stati di elevata spiritualità. Apro la mente a visioni sconfinate. Ottima compagna per channeling. Faccio emergere sogni e memorie che fanno comprendere lo scopo di questa esistenza. Curo la “nostalgia” di non sentirsi a casa qui sulla Terra. Accelero i processi di guarigione.”

PIRITE “Io sono la qualità divina del raggio oro che scende e nutre il corpo. Aiuto a rafforzare le parti fragili. Porto unione ed evoluzione. Dono presenza, nutrimento, forza e protezione. Pongo in luce sia i lati positivi che negativi della propria indole. Rivelo i lati nascosti. Specchio di ciò che è latente, faccio emergere le cause alla base dei conflitti e delle disarmonie. Creo un filtro su una ferita aperta che fa entrare molte cose. Sono quindi la vibrazione perfetta per vulnerabilità e fragilità. Ricevo la presenza Divina e la radico nel corpo. Io sono un Cristallo ponte tra Terra e Cielo. Aiuto a riallinearsi e a ritrovare la direzione. Nutro e riattivo la mente quando è stanca e confusa. Ottima per lo studio, per esami e per ordine mentale; per nuove idee, creatività e  capacità di manifestazione.”

QUARZO RUTILATO (CAPELVENERE) “Io sono conosciuta da tempi remoti quando si riteneva che la luce solare venisse catturata da me e che io potessi “illuminare” gli uomini. La mia energia ricarica veloce a tutti i livelli: il nuovo che entra e arriva alle cellule. Dono forza anche nel corpo fisico. Miglioro il sistema immunitario e cellulare . Rassereno l’animo e svolgo un’ azione antidepressiva. Libero da paure nascoste e represse. Aiuto ad ampliare la capacità de vedere…!”

QUARZO TORMALINATO “Io sono quarzo ialino con inclusioni di tormalina. La mia energia è una ricarica veloce che passa dalla corona alle gambe e si radica nei piedi. Chiudi gli occhi e concentrati sull’immagine di te come albero con le radici terrestri bene piantate a terra e le radici celesti ben espanse nel cielo sopra di te. Come quarzo ti faccio ricevere l’energia nuova e pulita e radiante dall’Universo che ti circonda e come tormalina nera ti scarico a terra tutto ciò che non ti serve più sotto forma di tossine e residui psico-emotivi. Con me puoi ricaricarti, rigenerarti e allo stesso temo lasciare andare dolori e pesi. Io dono equilibrio al tuo campo magnetico”

SELENITE “Io sono una varietà di gesso con una frequenza molto alta. Ascolta la mia energia, la sua morbidezza…. Senti la luce come se fosse liquida? L’acqua è il mio componente primario e per questo lavoro vibrazionalmente sulle emozioni, specie sull’emozione dell’origine. La materia con l’arrivo della luce può cambiare… alleggerisco ciò che ti limita. Io porto un’intensa luce dentro di te, favorendo la chiarezza mentale. Risveglio le sensazioni più elevate mettendoti in contatto con la luce divina. Purifico i corpi sottili. Se mi posizioni sopra il settimo chakra puoi godere di un bagno di luce. Attivo l’Anima Stella (Si colloca 15 cm. sopra la testa, stando sdraiati). Rendo più potente il tuo Campo Aurico e ti faccio sentire allineato. In meditazione permetto di contattare i più alti piani di consapevolezza, aiutando a ricordare le vite passate e stimolando visione del futuro. Con me vivi la presenza della  luce stellare, cosmica, impersonale. espressione più alta della manifestazione fisica della luce che rappresenta l’eterno. Dono grande calma mentale. Puoi attivare con me la comunicazione telepatica. Io sono una guida e una compagna per il “passaggio”, quando lasciamo il corpo. Rendo più facile l’”arrendersi ed il fluire quando dobbiamo accettare cose che non abbiamo scelto o deciso noi. Quando mi utilizzi, ancorati sempre con ematite e tormalina nera sul chakra di base o tra i piedi.”